La Polstrada di Avezzano partecipa alla manifestazione organizzata dall’Associazione “In strada per la vita con Marco nel cuore”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Nella giornata  del 23  aprile  personale della Sezione Polizia Stradale di L’Aquila e  della Sottosezione Polstrada di Avezzano, hanno partecipato alla manifestazione organizzata dall’Associazione “In strada per la vita con Marco nel cuore”, che si è  tenuta presso la scuola secondaria di primo grado di Celano.

All’evento  avente per  tema “La Sicurezza Stradale”  hanno partecipato circa 150 ragazzi delle classi 1^, 2^ e 3^ . Nel corso della manifestazione  sono stati proiettati cortometraggi  tratti dal “Progetto Icaro”; progetto che la Polizia Stradale da anni sta diffondendo in tutte le scuole  italiane, di ogni ordine e grado.

In “Icaro” si analizzano tutte le problematiche conseguenti alla distrazione alla guida di qualsiasi mezzo: dai  pedoni che  percorrono  la strada,  ai ragazzi alla guida  di   auto-motoveicoli dopo aver  assunto  alcol o  droghe.

Nell’ambito della manifestazione,  ai ragazzi della  3^ classe,  è stata effettuata una dimostrazione pratica  col “tappetino” concesso per l’occasione  dal Servizio Polizia Stradale del Dipartimento  della P.S. di Roma.

Uno alla volta, i ragazzi, dopo aver indossato una  mascherina, che simula lo stato di alterazione da alcool con valori superiori allo 0,5 ml/kg, dovevano percorrere  a piedi e senza uscirne fuori, un tratto di strada  all’interno di  una corsia segnalata sul tappeto, ma l’ impresa si è dimostrata  molto ardua a causa dello  stato di alterazione psicofisica determinato dalla mascherina.

La Polizia Stradale  continuerà anche nel futuro ad effettuare incontri  con gli studenti e con la cittadinanza, al fine di  diffondere  la cultura  della sicurezza stradale in un ottica preventiva.




Lascia un commento