“La musica e il cuore”, concerto di beneficenza al Teatro Talìa di Tagliacozzo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo. Un concerto di beneficenza per il restauro del dipinto centrale della navata nella chiesa di San Giovanni decollato, la cosiddetta chiesa della Misericordia di Tagliacozzo. E’ stato organizzato dalla delegazione Abruzzo e Molise del Sovrano militare ordine di Malta e si terrà sabato 29 aprile alle 21 al Teatro Talìa di Tagliacozzo. Il concerto, dal titolo “La musica e il cuore”, vedrà l’interpretazione del duo “Il sogno vocale” con il soprano Ilenia Lucci e il pianista Carmine Colangeli, con la partecipazione straordinaria del tenore Lorenzo Martelli. L’evento, per la direzione artistica di Ilenia Lucci, sarà presentato da Claudia Venturini.

Si tratta di una delle attività filantropiche che porta avanti la Delegazione dell’Ordine di Malta, come la raccolta alimentare per i poveri, l’attivitá di assistenza ai malati in pellegrinaggio a Lourdes, o altre opere verso poveri e malati nello spirito dei carismi che contraddistinguono l’Ordine di Malta, Tuitio Fidei et Obsequium Pauperum (Difesa della fede e servizio ai poveri).
La Delegazione opera in Abruzzo e Molise con circa 30 cavalieri e ha attualmente sede a Tagliacozzo. La chiesa della Misericordia ospita i cavalieri di Malta da circa 20 anni per volere della Confraternita. Il consiglio delegatizio è formato da Fabrizio Venturini, Franco Santellocco Gargano, Andrea Santucci, Paolo Polisena, Rosita Nardecchia Marzolo e il delegato è Gaetano Blasetti. La prevendita dei biglietti a cura del Teatro comunitario, al costo di 10 euro, si terrà sabato dalle 16 alle 19 al piano terra del palazzo comunale in via Duca degli Abruzzi. L’evento è patrocinato da Consiglio regionale, Provincia dell’Aquila e Comune di Tagliacozzo.

"La musica e il cuore", concerto di beneficenza al Teatro Talìa di Tagliacozzo




Lascia un commento