La marsicana Alessia De Matteis, partecipante alla prima edizione del T-TeC, oggi lavora per portare Telespazio nel futuro (e sulla Luna)!



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ortona dei Marsi – La marsicana Alessia De Matteis, con una passione per la tecnologia e la natura, partecipante alla prima edizione del #T-TeC, oggi lavora per portare Telespazio nel futuro (e sulla Luna)!
Il #T-TeC – Telespazio Technology Contest è l’iniziativa di Open Innovation di Telespazio dedicata a promuovere lo sviluppo e l’innovazione tecnologica nel settore spaziale tra le giovani generazioni, valorizzarne le idee e le intuizioni, e immaginare insieme a loro le tecnologie che segneranno il futuro. Nato per la prima volta nel 2019, nelle sue tre edizioni il #T-TeC ha visto la partecipazione di più di 130 studenti provenienti da tutto il mondo, che hanno condiviso con noi più di 40 idee e progetti nel settore spaziale.

Lavorando in partnership con agenzie spaziali, centri di ricerca e università, il #T-TeC offre a studenti e ricercatori la possibilità di mettere in mostra se stessi e vedere le loro idee e intuizioni realizzate attraverso premi in denaro e supporto. Un altro scopo, forse meno visibile ma ugualmente importante, è creare un forte legame tra il mondo dell’industria e le università per innescare un circolo virtuoso fatto di collaborazione e obiettivi condivisi. 

Alessia De Matteis è l’esempio lampante del successo di questo circolo virtuoso.