La fontana di Lecce nei Marsi si illumina di rosso per la giornata contro la violenza sulle donne

Lecce nei Marsi – A Lecce nei Marsi la fontana monumentale è stata illuminata di rosso per il 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Un atto simbolico che vuole divenire gesto di sensibilizzazione nei confronti di un tragico fenomeno sociale che, purtroppo, non si riesce a sradicare completamente.

Scrive Augusto Barile, Sindaco di Lecce nei Marsi: “la fontana monumentale è vestita di rosso in ricordo di tutte quelle donne che sono morte per mano di chi diceva di amarle“. Nell’anno in corso le donne che hanno perso la vita a seguito della violenza di un uomo sono state 104, un numero inaccettabile. E sono molte di più le donne che patiscono sofferenze, umiliazioni e aggressioni senza che nessuno sappia nulla. A loro è dedicata la giornata di oggi.

Leggi anche