La casa natale del Cardinale Mazzarino, a Pescina, in una foto del Touring Club del 1910



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Pescina – C’è un vecchio numero della rivista mensile del Touring Club Italiano, n. 1 del gennaio 1910, in cui è contenuto un lungo articolo dedicato all’Abruzzo con descrizioni di viaggio dedicate agli svariati territori che caratterizzano la nostra Regione.

Ovviamente una parte del lungo articolo d’epoca è dedicato anche alla Marsica anche se, probabilmente, il testo non contiene particolari descrittivi accuratissimi. A corredare l’articolo ci sono anche alcune immagini e, tra queste, una foto che restituisce le fattezze di quella che fu la casa natale del Cardinale Mazzarino, a Pescina.

Lo scorcio che accoglieva la casa di Mazzarino, oggi, è diverso da allora: il pesante terremoto del 13 gennaio del 1915, purtroppo, ha completamente distrutto una parte degli edifici che nella fotografia, invece, sono ancora visibili. Ben riconoscibile lo sperone di roccia sul fiume, la loggia con le bifore e, più in alto, la Torre Piccolomini di Pescina.

La casa natale del Cardinale Mazzarino, a Pescina, in una foto del Touring Club del 1910