Kickboxing, Maria Ciaffone conquista la medaglia d’oro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco dei MarsiMaria Ciaffone, atleta di Luco dei Marsi, conquista l’oro italiano e porta la Marsica e la K.O. Team Kickboxing Trasacco del coach Maurizio Pollicelli al primato nazionale , categoria Senior – 65 kg , nella Low Kick (ring).

È salita sul gradino più alto del podio dopo aver superato,in semifinale e in finale, le pari categoria Piera Nasso e Martina Rapisarda, in due match “semplicemente” perfetti, condotti “senza distrazioni alcune”.

“Il successo di Maria Ciaffone è naturale conseguenza di tanto duro lavoro svolto  in palestra.” – afferma il coach Maurizio Pollicelli– “Più di una volta, nella stagione in corso, abbiamo mancato l’oro per minime differenze di punti ma, questa volta, la prestazione della giovane atleta marsicana ha unanimamente messo d’accordo tutti i giudici : in entrambi i match finali il risultato è stato di 3 a 0 per la nostra atleta.” Grande soddisfazione anche per la quindicenne Federica Presutti, argento nella Kick Light , categoria Junior – 65 kg “.

In attesa della Coppa del Mondo Bestfighter  di Rimini (3-5 giugno 2016) , Maria Ciaffone si gode questo momento. ” È una gioia incredibile anche perché questo successo viene dopo aver incontrato e superato avversarie molto tecniche e di esperienza. Noi, in Abruzzo, abbiamo un grande esempio e un’altrettanta grande tradizione nella Kick boxing femminile : Mimma Mandolini, l’atleta pescarese pluricampionessa mondiale, europea ed italiana nella Low Kick . Mimma Mandolini è  ciò che tutti vorremmo essere: è un esempio di sacrificio, costanza, passione e dedizione”.




Lascia un commento