Iniziati i lavori sulla S.R. 5 Tiburtina Valeria a Roccacerro di Tagliacozzo


Tagliacozzo – La Provincia dell’Aquila, attraverso il consigliere delegato alla viabilità Gianluca Alfonsi con la collaborazione del consigliere delegato Roberto Giovagnorio, informa che sono iniziati i lavori sulla S.R. 5 Tiburtina Valeria, nella frazione di Roccacerro nel comune di Tagliacozzo, per la sistemazione della banchina e del corpo stradale interessato da un movimento franoso.

“Questa amministrazione – dichiara il consigliere Gianluca Alfonsi – si è preoccupata, dall’inizio della legislatura, di attendere le problematiche di tutti i territori, attraverso incontri con i sindaci e le comunità, al fine di condividere insieme rapide ed efficaci soluzioni. L’inizio dei lavori sulla S.R. 5 Tiburtina Valeria rientra in un piano programmatico per la sistemazione, nei termini delle disponibilità finanziarie, dell’intera rete viaria della provincia dell’Aquila, al fine di garantire la maggiore sicurezza degli automobilisti che quotidianamente percorrono le nostre strade”.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente Angelo Caruso per il grande impegno e responsabilità dei consiglieri delegati e tutto il settore viabilità della provincia.


Invito alla lettura


Celano, riqualificazione dei quartieri, terminati i lavori di urbanizzazione su via Coste-Aia e via Della Pioggia

Celano – Prosegue come da tabella di marcia programmata la politica degli investimenti da destinare alla riqualificazione dei quartieri della Città. Sono terminati, infatti, in ...

Al via la 10° edizione del Giovenco Teatro Festival

Quarantadue eventi dal 19 al 26 agosto nel Parco Nazionale d’Abruzzo che quest’anno compie cento anni

Muore 62enne durante un’ escursione sul monte Amaro

La tragedia si è consumata ieri, 18 agosto, sulla Maiella. Un escursionista 62enne di Sulmona è stato colto da improvviso malore mentre saliva verso il ...

Fondi Pnrr, quasi 7 milioni per realizzare due nuovi nidi e una scuola di infanzia ad Avezzano

Avezzano – Tre progetti Pnrr approvati, poco meno di sette milioni di euro ottenuti, due nidi e una scuola d’infanzia che saranno realizzate ex novo. ...



Lascia un commento