Inaugurazione del campo di calcetto di Corcumello intitolato a Massimo Chiostri scomparso a soli 30 anni



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Mercoledì 11 agosto, alle ore 17:30, presso Villa Comunale, in Via S. Antonio, a Corcumello, è stata fissata la cerimonia di inaugurazione del nuovo campo di calcetto di Corcumello, frazione del Comune di Capistrello. L’evento avverrà alla presenza del Sindaco, Francesco Ciciotti, del Parroco Don Lorenzo e delle associazioni locali e nel pieno rispetto delle restrizioni legate alle regole anti-Covid.

Il campo di calcetto sarà intitolato a Massimo Chiostri, così come un comitato di cittadini di Corcumello aveva richiesto all’amministrazione comunale di Capistrello. L’intento è quello di ricordare un giovane scomparso prematuramente, a soli 30 anni, lo scorso 16 giugno. Massimo Chiostri, nel corso della sua vita, ha dedicato passione e sostegno al calcio e omaggiarlo intitolandogli un campo sportivo è un atto di grande affetto e riconoscenza.