Home Attualità Inaugurazione del campo da basket “3X3” realizzato dall’Amministrazione comunale nella pineta di Avezzano. Balsorio: «Realizzato un desiderio di tantissimi giovani»

Inaugurazione del campo da basket “3X3” realizzato dall’Amministrazione comunale nella pineta di Avezzano. Balsorio: «Realizzato un desiderio di tantissimi giovani»

A+A-
Reset

AVEZZANO – Taglio del nastro atteso da tantissimi giovani di Avezzano, e non solo della città capoluogo della Marsica, per una struttura dedicata allo sport all’aperto.

Mercoledì 26 giugno, alle 18,30, nella pinea a nord della città, sarà inaugurato e aperto ufficialmente al pubblico il nuovo campo da basket in arena.

L’impianto è indirizzato principalmente al gioco del basket con partite con squadre da tre giocatori ciascuna, un po’ come avviene da decenni nei parchi di tante città degli Stati Uniti, ma i ragazzi, grazie alla possibilità di mettere e togliere delle strutture e reti mobili, potranno cimentarsi anche per giocare a calcio a 5, a calciotto e a pickleball, una nuova disciplina di racchetta emergente. 

 consigliera comunale Concetta Balsorio
consigliera comunale Concetta Balsorio

I ragazzi potranno sperimentare anche calcio-tennis e calcetto ridotto, utilizzando quindi una struttura polivalente.
Insomma, una vera e propria area sport, per i giovani e giovanissimi, che potrà offrire delle alternative ai ragazzi per trascorre il loro tempo libero in modo sano e divertente.

C’è da aggiungere che, poco lontano, è in dirittura di arrivo anche la completa riqualificazione dell’area del Pala Winner Team, dove sarà possibile dedicarsi a diverse discipline sportive e per il fitness.
«Abbiamo dato una risposta concreta, e credo completa – afferma la consigliera comunale Concetta Balsorio – alle richieste e alle necessità manifestate dai cittadini.

Per quanto concerne il campo da basket, poi, sono particolarmente orgogliosa e contenta del lavoro fatto perché, questa struttura, ci era stata richiesta più volte dai ragazzi, anche giovanissimi, della città, che avrebbero voluto un’area all’aperto per fare liberamente queste attività.

Incentivare queste attività, sane e di pratica sportiva – conclude la Balsorio – è un dovere di ogni amministrazione pubblica. Noi abbiamo cercato di fare la nostra parte, offendo una soluzione moderna e di grande duttilità da un punto di vista dell’utilizzo».

necrologi marsica

Giovanni Di Felice

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora