Inaugurato un monumento in memoria dei bambini “che vivono nella luce di Dio”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

San Benedetto dei Marsi – In occasione della festività dei morti è stato inaugurato a San Benedetto dei Marsi un monumento “in memoria dei bambini che vivono nella luce di Dio”. Questo vuole essere un punto di raccoglimento, – spiega Giammarco De Vincentis – dove ognuno di noi, può’ depositare un fiore, basta anche un solo petalo o una preghiera, per tutti quei bimbi che sono saliti in cielo troppo presto e vivono nella luce di Dio, strappati a questo mondo troppo in fretta.
Sono quei figli che non hanno potuto scrivere la loro storia e vengono ricordati solo nei cuori dei loro cari, dove le ferite sanguinano soffocate dal silenzio.
Molti non hanno visto mai la luce del sole, altri hanno dovuto rinunciare ai loro sogni, prima ancora che avessero preso il volo.
Non sono qui a giudicare, chi ha fatto scelte che non condivido.
Questa lapide vuole essere un piccolo monumento che unisce i nostri cuori ai loro …piccoli angeli che dal cielo ci vegliano, perché mai si dimenticheranno di noi.




Lascia un commento