Inaugurata la prima Collettiva d’Arte Contemporanea “Omaggio a Luigi Susi”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Trasacco – E’ stata inaugurata nei giorni scorsi, nei locali della Scuola d’infanzia “Gabriele D’Annunzio” in piazza Matteotti, la prima edizione della Collettiva d’Arte Contemporanea “Omaggio a Luigi Susi”, organizzata dal comitato feste patronali con il patrocinio del Comune. Pittore, poeta e topografo-disegnatore, Luigi Susi nacque il 7 agosto 1926 a Trasacco. Da giovane si dilettava con oli, smalti, acquerelli e tempere in composizioni prevalentemente semi-astratte. La sua passione per la pittura lo ha impegnato al punto da ottenere vari premi e riconoscimenti. Note e articoli qualificanti sulla sua poesia si rilevano in volumi pubblicati dall’Istituto Dialettologico d’Abruzzo e Molise dell’Università di L’Aquila.Inaugurata la prima Collettiva d'Arte Contemporanea "Omaggio a Luigi Susi"

Dopo il saluto inaugurale del sindaco di Trasacco Mario Quaglieri, è intervenuta la giornalista Orietta Spera che ha presentato la manifestazione e gli artisti. Successivamente il professor Ilio Leonio ha presentato la vita e le opere pittoriche e poetiche di Luigi Susi mentre Cesidio Taricone ha letto alcune poesie di Luigi Susi. Al termine degli interventi, sono stati consegnati gli attestati di partecipazione a tutti gli artisti.Inaugurata la prima Collettiva d'Arte Contemporanea "Omaggio a Luigi Susi"

Entusiasmo si è avuto nel corso della prima sessione di pittura estemporanea che si è svolta nell’ambito della serata inaugurale della Collettiva d’Arte. Notevole la partecipazione dei visitatori che si sono affollati intorno agli artisti in piena attività nel giardino della scuola “Gabriele D’Annunzio”. Gli artisti contagiati dall’entusiasmo di Eliseo Parisse sono stati Alfa Colaprete, Zarini Mario, Giovanna Gentile, Iva Passalacqua, Carla Di Benedetto, Lucia Antenucci Rubeo, Francesco Panceri e Vincenzo Corsi. Il fervore è stato tale che gli artisti si sono dati di nuovo appuntamento a stasera, giovedì 31 agosto, alle 20,30, per replicare l’esperienza e per coinvolgere anche gli altri colleghi che nella prima serata non sono stati presenti. Tutti insieme si cimenteranno nella seconda sessione di pittura estemporanea.Inaugurata la prima Collettiva d'Arte Contemporanea "Omaggio a Luigi Susi"

Il curatore della mostra è stato il dottor Francesco Subrani. Gli artisti espositori sono: Marilena Abbondanza, Mousa Alkhamisi, Lucia Antenucci Rubeo, Sandro Arduini, Beter Bellotta, Ascenzo Bianchii, Claudio Bielli, Danese Buonaventura, Renato Cardarelli, Cesidio Cstiglioni, Claudio Castiglioni, Domenico Cervetti, Stefania Cipollone, Ilaria Cofini, Simona Colangelo, Alfa Colaprete, Alessandra Condello, Pasquale Cordì, Susanna Corsetti, Carmine Corsi, Vincenzo Corsi, Gianna Danese, Giacomo De Gasperis, Alessandra De Michele, Antonio Del Rosso, Lori Di Bastiano, Carla Di Benedetto, Giuseppe Di Cosimo, Adele Di Giamberardino, Luigi Di Giustino, Vittorio Di Pietro, Cherubino Fosca, Daniela Selene Fosca – Pasquale Fosca, Giovanna Gentile, Maria Pia Iacobucci, Gina Insardi, Cesare Lippa, Giovanni Lobene, Maria Grazia Luzzi, Elisabetta Marcelli, Sandra Mattei, Maria Grazia Moro, Antonella Oddi, Pierluigi Oddi, Antonio Paciotti, Francesco Panceri, Francesco Panella, Patrizia Panella, Eliseo Parisse, Rita Parisse, Iva Passalacqua, Mauro Petricca, Italo Ranalletta, Pittore Franco Rufini, Luigi Santini, Antonio Sbardella, Stefano Scarapazzi, Sabrina Sforza, Oksana Schyrba, Raffaella Simone, Osvaldo Sorbi, Maria Luisa Soricone, Rosalia Sportaiuolo, Francesco Subrani, Susie D’Elia, Claudio Torres, Lucrezia Toti, Valentina Valentini, Franco Vitale, Agata Zamojska, Svetlana Zakharova, Zarini Mario.Inaugurata la prima Collettiva d'Arte Contemporanea "Omaggio a Luigi Susi"

La mostra chiuderà i battenti il 1° settembre alle ore 24.




Lascia un commento