Inaugurata la nuova sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Carsoli intitolata al Gen. Enrico Riziero Galvaligi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Carsoli – Si è svolta a Carsoli la cerimonia di inaugurazione della nuova sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri, sita in via L’Aquila. La pandemia ha rimandato l’evento di un anno ma, alla fine, l’inaugurazione è avvenuta con la presenza del Sindaco di Carsoli, Velia Nazzarro, oltre a numerosi esponenti del mondo associazionistico e combattentistico locale.

L’Associazione dei Carabinieri” scrive il Sindaco Nazzarro “rappresenta una risorsa importante per la nostra comunità, fatta di uomini e donne che si mettono al servizio della gente offrendo la loro competenza e il loro tempo con l’obiettivo di aiutare le persone e le istituzioni. Un grazie di cuore per tutto ciò che avete fatto per il nostro paese e per ciò che sicuramente continuerete a fare“.

La sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Carsoli è stata intitolata a Gen. B. dell’Arma dei Carabinieri, Enrico Riziero Galvaligi, ucciso nel 1980 dalle Brigate Rosse. A Galvaligi sono state assegnate la Medaglia d’Oro al Valor Civile “alla memoria” e la Medaglia d’Argento al Valor Militare. Alla sua memoria è intitolata, dal 30 ottobre 2020, la Caserma sede del Comando Stazione Carabinieri di Roma Trullo.