Imprenditore 62enne muore dopo intervento ad un’anca, disposta l’autopsia



Avezzano – Disposta l’autopsia sul corpo di Pierluigi D’Amato, 62 anni. L’imprenditore, titolare della D.S.G., società specializzata nel settore della verniciatura a polvere con sede ad Avezzano, era stato sottoposto, giovedì scorso, presso la Clinica Di Lorenzo, ad un intervento chirurgico per l’applicazione di una protesi. Ieri mattina, si è sentito male e si è accasciato a terra.

Inutili i tentativi da parte del personale sanitario di rianimarlo: per il 62enne non c’è stato nulla da fare. La famiglia, assistita dall’avvocato Emilio Amiconi, vuole che venga fatta luce su quanto accaduto e per questo ha presentato una denuncia. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta. La salma, in attesa dell’autopsia, è stata trasferita all’ospedale dell’Aquila.




Leggi anche