Impianto di videosorveglianza, il sindaco Giovagnorio scrive ad Amici di Marsia



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo – Sulle problematiche relative all’impianto di videosorveglianza, riproposte a seguito dei numerosi furti e danneggiamenti di abitazioni, il Sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, scrive ad Amici di Marsia allegando copia della nota ricevuta nei giorni scorsi dal Consorzio Stradale.

“Un gesto di attenzione e di condivisione – scrivono gli Amici di Marsia – che costituisce, ad un tempo, un segnale di positività nei confronti della Comunità di Marsia, e, al di là dello specifico, una manifestazione di volontà nel senso della soluzione delle complesse problematiche che interessano.

Questo segnale vogliamo cogliere con il consenso e l’apprezzamento che merita, sin d’ora confermando la nostra piena disponibilità in termini di apporto e di sostegno nei confronti di una amministrazione comunale che, come appare, sembra voler mettercela tutta per ricondurre a soluzione, positivamente, le annose questioni legate al “Caso Marsia”, per troppo tempo rimaste nel limbo della indeterminatezza o, semplicemente, disattese. Noi, Amici di Marsia e, naturalmente, di Tagliacozzo, ci siamo. Grazie sindaco”




Lascia un commento