Il Vescovo tra i dipendenti della Vesuvius



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Una messa per sostenere, con la preghiera, la battaglia degli 83 dipendenti della Vesuvius Italia di Avezzano, che da oltre dieci giorni hanno occupato lo stabilimento marsicano.

Nel corso della celebrazione il Vescovo dei Marsi, Monsignor Pietro Santoro, ha speso parole di incoraggiamento e di speranza per i lavoratori marsicani, sempre più preoccupati per le sorti del sito avezzanese.

L’incontro in Regione dei giorni scorsi, infatti, non ha avuto l’esito sperato ed ora i lavoratori sono in balìa dell’incertezza. Lunedì è previsto un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per chiarire le sorti degli 83 dipendenti della Vesuvius.

Foto di Antonio Oddi




Lascia un commento