Il Vescovo dei Marsi celebra la Giornata Mondiale dei Poveri



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Domenica 19 novembre, alle ore 11,15, il Vescovo dei Marsi, Pietro Santoro, celebrerà nella chiesa parrocchiale di Paterno la Giornata Mondiale dei Poveri. Nel suo messaggio Papa Francesco evidenzia che la Giornata “intende stimolare in primo luogo i credenti perché reagiscano alla cultura dello scarto e dello spreco, facendo propria la cultura dell’incontro. Al tempo stesso l’invito è rivolto a tutti, indipendentemente dall’appartenenza religiosa, perché si aprano alla condivisione con i poveri in ogni forma di solidarietà, come segno concreto di fratellanza”.

Dalle dichiarazioni del Vescovo, Pietro Santoro: “Senza scrivere statistiche (i poveri non sono numeri, ma volti) anche la Marsica è attraversata da percorsi di povertà diffusa (anziani soli e malati, disoccupati e precari, donne e uomini senza fissa dimora, vittime dell’usura). La Caritas, le parrocchie sono presenza di ascolto e di sostegno concreto. Ma è l’intera convivenza civile che, nella dimensione della giustizia sociale, deve ripartire dai poveri e dagli ultimi, dando priorità a politiche di inclusione. Cominciando dal non considerare i poveri come un problema per la sicurezza ma come persone da promuovere nella loro dignità ferita”.




Lascia un commento