Il twist dell’orso a contatto con la corteccia di un albero



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Regione – “Piacere o necessità?” si chiede il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise postando un video dove si vede un orso che si strofina ad un albero. Ascoltando le note della musica inserita nel video, realizzato dall’organizzazione l'”orso e la formica”, sembra quasi che l’orso esegua una danza. Poi soddisfatto, si allontana.

Gli orsi ballano un vero e proprio twist a stretto contatto con la corteccia degli alberi” spiega il PNALMIn piedi su due zampe, o seduti sui glutei, essi strofinano schiena e pancia. Ma possono farlo a quattro zampe e di lato. Sdraiati o acciambellati. Se trovano un ramo a portata di zampa vi si aggrappano e con uno sforzo di flessione, strofinano convulsamente su e giù il dorso. Ognuno con la propria coreografia. I maschi adulti fanno di tutto per grattarsi sempre più in alto, così da mostrare a tutti la propria prestanza. Per saperne di più sulla mappa sociale degli orsi visita www.orsoeformica.it/la-mappa-sociale-degli-orsi!”.

Ecco il video:

Il twist dell’orso a contatto con la corteccia di un albero