Il Tennis Tavolo al centro di un convegno del Panathlon Avezzano

Avezzano – “Il Tennis Tavolo; incontro con l’Asd T. T. Avezzano” è stato il tema prescelto dal Panathlon Avezzano per l’appuntamento mensile con i soci e loro familiari. Quello di diffondere e valorizzare le discipline sportive presenti nel territorio, in particolare quelle dilettantistiche, rientra sicuramente tra gli scopi statutari del Club, ma è sotto la presidenza di Emi Di Stefano che questi principi si stanno rivelando più marcati, affinchè il messaggio sulla positività dello sport arrivi direttamente ai giovani.

A fare un excursus sulla rinascita (2009) e sull’attività decennale del tennis tavolo nel nostro territorio è stato il presidente Massimo Paris, che insieme al cofondatore Marcello Serafini e altri volenterosi dirigenti hanno dato vita alla Asd T.T. Avezzano, riportando nella nostra città questa disciplina, che ebbe negli anni Ottanta-Novanta un discreto numero di appassionati per poi scomparire nel nulla. Il pluricampione e istruttore Marco Prosperini si è esibito davanti ai presenti “palleggiando” sul tavolo da gioco con il giovane atleta locale Federico Ercole, futura promessa del tennis tavolo abruzzese.
Anche don Adriano Principe, appassionato di questo sport, ha effettuato alcuni scambi con Prosperini. “Dobbiamo ringraziare il parroco di San Rocco – ha affermato il presidente Paris – che ci ha messo a disposizione il Teatro parrocchiale per poterci allenare e svolgere le diverse attività, partendo dalle categorie giovanissimi”. Insomma una bella realtà sportiva che si sta affermando in campo nazionale.
Nel corso della serata è stato presentato Corrado Di Stefano come nuovo socio Panathlon.
Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend