Il sogno solidale di Valeria Mella continua: 42esimo container di viveri arrivato in Madagascar



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Il grande sogno di Valeria Mella continua. La giovane avezzanese, tragicamente scomparsa sul Velino il 24 gennaio scorso assieme a Gian Mauro Frabotta, Gianmarco Degni e Tonino Durante, nutriva il desiderio di poter aiutare i meno fortunati, nei luoghi più disperati della Terra ed è esattamente quanto sta continuando ad avvenire per onorare la memoria di Valeria e il suo cuore grande.

Come avevamo già scritto, presso la missione Bekopaka, in Madagascar, è stato realizzato un dispensario, che porta proprio il nome di Valeria Mella. Sempre in Madagascar è appena giunto il 42esimo container di viveri che era stato spedito da Avezzano lo scorso 26 luglio: ” sdoganato e scaricato nelle Missioni a cui i viveri erano destinati“, scrivono da Africa Mission Avezzano.

Tante persone di Avezzano, e della Marsica, più in generale, hanno voluto offrire il proprio contributo per consentire al sogno solidale e umanitario di Valeria Mella di diventare realtà. L’arrivo di un intero container pieno di beni di prima necessità da destinare ai più poveri e ai più deboli è, per l’appunto, un segno tangibile della generosità dimostrata oltre che dell’affetto che il ricordo di Valeria suscita in ognuno di noi.