Il sindaco Di Pangrazio dispone lo spostamento del T-red


Avezzano – Il Sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, ha disposto, con una nota inviata al comandante del corpo della polizia locale, lo spostamento del dispositivo di accertamento delle infrazioni semaforiche, il cosiddetto “T-Red”, attualmente posizionato tra Via XX Settembre e Via dei Fiori. Il macchinario citato potrebbe essere riposizionato presso l’intersezione tra Via Nuova, Via Pollaiolo e Via Perugino; tuttavia, non sono ancora escluse altre possibili soluzioni, da individuarsi sempre in corrispondenza di incroci ritenuti “a rischio” per l’incolumità dei cittadini.

L’amministrazione comunale non deve utilizzare questi strumenti di rilevazione elettronica delle infrazioni semaforiche per aumentare le entrate o creare disagio”, dichiara il Sindaco, Giovanni Di Pangrazio.  “Lo scopo dell’installazione di questi dispositivi è quello di salvaguardare l’incolumità di pedoni e automobilisti, specialmente in corrispondenza di intersezioni particolarmente pericolose. L’attuale apparato, invece, ha creato notevoli disagi, sia agli automobilisti che alle attività commerciali situate nelle adiacenze dell’incrocio. Inoltre, nell’attuale zona d’installazione del T-Red, non si sono mai verificati incidenti di particolare gravità. Pertanto, come ho sempre sostenuto e promesso in campagna elettorale, ho dato mandato al comandante della polizia locale di individuare, su base statistica, i luoghi della nostra città che siano stati teatro di gravi incidenti con maggiore frequenza, al fine di posizionarvi il sistema di rilevamento, nelle modalità e nelle forme ritenute più opportune. Saranno così salvaguardati sia la salute dei cittadini che il corposo investimento effettuato dal Comune di Avezzano nel 2018”. “Entro il prossimo Natale – conclude il Sindaco, Giovanni Di Pangrazio- trasferiremo il T-Red”.

Si concluderà, quindi, a breve, l’annosa questione legata al posizionamento del “T-Red”, che ha suscitato numerose polemiche e un forte malcontento fra automobilisti e operatori economici, determinando anche una serie di ricorsi contro l’amministrazione comunale.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Lino Guanciale a Collelongo con lo spettacolo teatrale “Fuggi la terra e l’onde”

Collelongo – Mercoledì 10 agosto, alle 21.30, in località Maiure, l’attore Lino Guanciale si esibirà con lo spettacolo teatrale “Fuggi la terra e l’onde”. Si tratta di uno spettacolo tra ...


Narrare la violenza tra cura, clinica e cultura, di Anna Maria Fantauzzi

Presentazione al teatro San Francesco di Pescina

Filippo è stato svegliato, il bambino parla risponde ai comandi e ricorda tutto

Pescina – I medici hanno svegliato Filippo, il bambino di 10 anni che aveva fatto un volo di 4 metri da un muretto nei pressi ...

Movida violenta: giovane colpito con una mazza da baseball

Scurcola Marsicana – Una giovane coppia è stata aggredita nella notte in un noto locale di Scurcola Marsicana. Stando al racconto di alcuni testimoni, una ...

Numeri oltre le aspettative per la XXV edizione della “Settimana Marsicana”  

Gran finale con gli studenti della Marsica rimandato causa maltempo