“Il seme”, nuova opera d’arte creata da Zebù nel borgo di Aielli



Aielli – Il borgo di Aielli si arricchisce di un nuovo colorato contributo. Si tratta dell’opera intitolata “Il seme” realizzata da Zebù, una coppia di artisti berlinesi molto attivi nel campo dell’illustrazione, della pittura e della serigrafia. Il nuovo murale di Aielli è stato finanziato da Gierre e New Holland.

La nostra galleria d’arte si arricchisce così di un nuovo pezzo pregiato” commenta sui social il Sindaco di Aielli, Enzo Di Natale. I lavori di Zebù sono stati esposti nelle gallerie di New York, Santiago del Cile, Tokyo e Berlino, oltre che per le strade di numerose città di tutto il mondo. Il duo realizza le sue opere di grande impatto visivo, utilizzando colori brillanti e raffigurando soggetti astratti o surreali. Proprio come “Il seme” di Aielli in cui, tra linee e forme, è possibile riconoscere la figura di una donna che annaffia un fiore.




Leggi anche