Il pugile Castellucci annuncia il suo ritiro, ultimo incontro previsto per giugno



Nella puntata di Arena Sportiva, andata in onda ieri sera sulla pagina di Terre Marsicane, il pugile Stefano Castellucci ha annunciato di volersi ritirare dal mondo della boxe: “Ho 40 anni, di cui 25 passati sul ring. I miei obiettivi li ho raggiunti, sono sereno”.

Una vita animata da passione e sacrificio, tanti i colpi presi e altrettanti quelli dati: il campione internazionale, nel 2019, riportò ad Avezzano il titolo nazionale dei pesi super welter.

“La boxe è stata tutto per me e mi ha permesso di non prendere strade sbagliate“, questo il messaggio esemplare lanciato ai tanti giovani, un vero e proprio inno allo sport in un tutte le sue forme.

A giugno lo vedremo di nuovo sul ring, per celebrare il suo ultimo incontro: “Lascio spazio ai più giovani, mi dedicherò alla mia famiglia consapevole di aver onorato al meglio la mia carriera”, così conclude Castellucci, fiero di aver portato in alto il nome della Marsica e dell’Abruzzo intero.

Leggi anche

Un ring virtuale e tre pugili per parlare dell’affascinante mondo della boxe marsicana e non solo