Il paintball sbarca a Pescina



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina – Il famoso sport d’oltreoceano arriva a Pescina.
Il nuovo campo da paintball è stato inaugurato lo scorso 18 giugno e si trova presso la località Bosseto. L’associazione che si è mossa per promuovere questo sport è la neonata a.s.d. Legio Martia, un’associazione no profit fondata da sei giovani marsicani.

Il paintball è uno sport riconosciuto dal CONI e consiste in un combattimento simulato in cui si sparano palline di gelatina mediante appositi strumenti ad aria compressa denominati ‘’marcatori’’.

Le regole del gioco variano a seconda della modalità scelta; le diverse modalità garantiscono un completo coinvolgimento dei protagonisti. I giocatori avranno apposite protezioni fornite dall’associazione e l’utilizzo di tali indumenti speciali rende il paintball uno degli sport più sicuri al mondo, la percentuale di incidenti è dello 0,02% per esposizione, in pratica un giocatore medio subisce infortuni una volta ogni 500 anni.




Lascia un commento