Il “miracolo di Aielli” su la Repubblica



Aielli – “Oggi questo minuscolo paese dell’Appennino abruzzese è diventato una sorta di villaggio magico e favoloso, come zampillato dalla fantasia di Antonio Gaudì, che intercetta e intreccia sensibilità culturali globali e tradizionali”. Così scrive il giornalista Maurizio Di Fazio su “la Repubblica” nel suo articolo dal titolo “Il miracolo di Aielli da borgo spettrale a villaggio della street art”.

Ancora una volta Aielli è l’esempio di come un’Amministrazione attenta e volenterosa sia riuscita a riqualificare e a ripopolare un piccolo borgo grazie a “spruzzi di bombolette, stencil e ideali fortissimi e sostenibili”, così come scrive ancora “la Repubblica”.

Su questo bellissimo articolo giornalistico non è mancato il commento del Sindaco di Aielli Enzo Di Natale che scrive: “Sono cresciuto politicamente e culturalmente anche leggendo quotidiani e settimanali, come la Repubblica e L’ Espresso. Li ho letti per anni, spesso tutti i giorni. Oggi, su quei giornali, ci siamo noi. Tre pagine in cui si parla de “Il miracolo di Aielli”. Andate in edicola, il pezzo di Maurizio Di Fazio merita di essere letto”.

Il "miracolo di Aielli" su la Repubblica