Il Covid non ferma i ladri nella Marsica, colpi ad Avezzano ed a Pescina



Pescina – Nemmeno il coronavirus ferma i ladri che ieri, il giorno di halloween, hanno effettuato due colpi, uno ad Avezzano ed uno nel comune di Pescina. Ad Avezzano, in via Don Minzoni 51, dei ladri si sono introdotti in un’appartamento sfondando una finestra del balcone e con l’utilizzo di un coltello hanno condotto in bagno un uomo che era all’interno della casa. Sono in corso le indagini.

Il sindaco di Pescina invece ha diramato un annuncio tramite social in cui si raccomandava di prestare attenzione ad una Fiat Panda bianca poiché aveva appena compiuto un furto presso un abitazione nel comune di Pescina.
Questo l’annuncio di Mirko Zauri:

FARE ESTREMA ATTENZIONE
Gira una macchina modello FIAT PANDA di colore BIANCO, che ha come numeri di targa 244.
A bordo ci sono 2 donne e un giovane che indossa un cappellino con visiera.
Hanno appena effettuato un furto presso un abitazione sita nel COMUNE DI PESCINA.
Chi può avvistarli dia immediatamente comunicazione alle forze dell’ordine.
CHIEDO CONDIVISIONE DEL POST.
Grazie infinite a tutti

Il Covid non ferma i ladri nella Marsica, colpi ad Avezzano ed a Pescina
Questo il modello di Fiat Panda segnalato a Pescina