Il cordoglio dall’assessore Guido Liris per la scomparsa di Enzo Ventimiglia “un esempio per i suoi coetanei, ha dedicato l’intera esistenza al prossimo”



Ci lascia un giovane appassionato di montagna, impegnato anche nel Soccorso alpino”, afferma Liris, “un esempio per i suoi coetanei e per i più giovani considerando che ha dedicato l’intera esistenza al prossimo. Fu anche tra i soccorritori ad arrivare per primi a Rigopiano dopo la tragedia della slavina che travolse l’albergo e tra i soccorritori dei quattro escursionisti rimasti per giorni sotto una valanga del Monte Velino”. “Oggi è una giornata triste per l’intera comunità abruzzese, e non solo per la sua Magliano”, aggiunge l’assessore. “Ai suoi cari, i genitori, la sorella e la compagna Ilenia, giungano le più sincere condoglianze”.



Leggi anche