Il Comune chiude il mattatoio. Gli allevatori marsicani fino a Rieti per macellare


Avezzano. Una brutta sorpresa per gli allevatori marsicani che da questa mattina non possono più macellare nella struttura di via Nuova ad Avezzano.

L’ufficio tecnico del Comune di Avezzano ha fatto recapitare una lettera ai veterinari della Asl in cui ha annunciato la sospensione della macellazione al mattatoio.

La cooperativa che ha gestito finora la struttura ha ricevuto la revoca della concessione e per questo dovrà lasciare lo stabile entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento.

Il mattatoio comunale aprì ufficialmente i battenti a settembre del 2011, quando la struttura fu ristrutturata e adeguata grazie a una stretta collaborazione tra il Comune, allora amministrato dal sindaco Antonio Floris, la Asl e le ex Comunità montane Marsica 1 e Valle Roveto.

Il 19 agosto il Comune ha pubblicato sull’albo pretorio un bando di gara per una concessione della durata di tre anni. Il bando scadeva il 22 settembre. Ora il mattatoio è chiuso, presumibilmente fino a quando non si insedi il vincitore del bando di gara.

Intanto, tra gli allevatori marsicani, per la macellazione c’è chi porta i propri animali fino a Sora e addirittura fino a Rieti.

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

Work in Progress… Ciak si gira il film sulla figura del beato Tommaso da Celano

Celano – È stato ospite presso nella città di Celano il noto regista di fama internazionale Emanuele Imbucci che tutti conosciamo per aver diretto e girato  il film Michelangelo L’Infinito ...


Riconsegnati ai fedeli e alla cittá di Avezzano la gradinata e il sagrato della Cattedrale

Avezzano – “Dopo due lunghi anni, dopo tante difficoltà e non poca fatica, tutti potranno accedere in Cattedrale passando per la porta principale. La gradinata ...

Gestione idrica autonoma: il Tar dice no alla sospensiva, ma i sindaci di Civitella Roveto e Canistro non demordono

“Nella mattinata di ieri, sabato 26 novembre, i Comuni di Canistro e Civitella Roveto, unitamente agli altri Comuni difesi dal Prof. Avv. Giandomenico Falcon, hanno ...

Tragedia di Rigopiano, parenti delle vittime: “Richieste di condanna che, se confermate, darebbero pace e dignità ai nostri 29 angeli”

Abruzzo – Sono state tre le udienze che porteranno a una sentenza di primo grado sulle responsabilità in merito alla tragica vicenda di Rigopiano. Il ...

UILTemp Abruzzo: “Persistente condizione di precarietà psicologica dei lavoratori e delle lavoratrici in LFoundry”

Avezzano – “Con l’arrivo del fine anno è opportuno fare un bilancio della situazione lavorativa della centinaia di lavoratrici e lavoratori Lfoundry che hanno vissuto ...



Lascia un commento