Il caso di Arianna Stati e l’impegno di “Avviso pubblico”, De Angelis ne dovrebbe chiedere le dimissioni?



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – La “Carta di Avviso Pubblico” di Libera Abruzzo potrebbe ora rappresentare una grana per il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis.

Proprio nei giorni in cui il primo cittadino è impegnato nel delicato rimpasto di Giunta arriva come un fulmine a ciel sereno la condanna per estorsione della consigliera comunale della Lega, Arianna Stati. Era il 20 maggio 2017 quando, in piena campagna elettorale, i candidati alla carica di Sindaco, sottoscrivevano la “Carta di Avviso Pubblico” a seguito di un dibattito organizzato proprio da Libera Abruzzo.

Si tratta di un vero e proprio codice etico per la buona politica elaborato da politologi, funzionari pubblici, amministratori ed esperti del settore che impegna chi lo sottoscrive a promuovere, rispettare e far rispettare i principi della buona politica: correttezza, onestà e trasparenza, nonché a rassegnare dimissioni da cariche amministrative in caso di rinvii a giudizio e condanne per reati gravi.

Anche se la vicenda giudiziaria è ancora in essere, per il momento la consigliera della Lega Arianna Stati, oltre alla condanna per estorsione, è stata anche interdetta dai pubblici uffici.

In base a quanto riportato nel documento di Libera Abruzzo il sindaco De Angelis dovrebbe chiederne le dimissioni. l’impegno preso dall’associazione il 20 maggio 2017 era quello di continuare a vigilare anche dopo le elezioni attraverso un monitoraggio civico costante.

[jnews_block_26 number_post=”1″ exclude_post=”https://www.terremarsicane.it/sottoscrizione-di-avviso-pubblico-arriva-la-precisazione-del-coordinatore-provinciale-di-libera-de-angelis-non-firmo-il-documento/”]


Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di