Il candidato sindaco di Avezzano Tiziano Genovesi punta sul rilancio del sito di Alba Fucens


Avezzano – “Sono convinto che lavoro e crescita dell’intero territorio marsicano, che ha come fulcro Avezzano, devono passare anche per la valorizzazione dei tanti ‘talenti’ che il Creatore e la Storia ci hanno consegnato, e che abbiamo il dovere di curare e rilanciare“. Così Tiziano Genovesi, candidato sindaco della Lega alle amministrative di Avezzano del 20 e 21 settembre, su Alba Fucens, importante area archeologica, sorta nel IV secolo a.C., come antichissima colonia romana, nel comune di Massa d’Albe, a pochi chilometri a nord di Avezzano.

Sabato scorso Genovesi ha visitato il sito con il senatore leghista Alberto Bagnai col quale Genovesi ha condiviso un progetto di sviluppo culturale e turistico che coinvolga Avezzano e la Marsica. Tirando i fili della visita ad Alba Fucens, il 40enne imprenditore ha spiegato che “è stato davvero un piacere accompagnare ad Alba Fucens il senatore Bagnai. Con lui abbiamo discusso di progetti e risorse per valorizzare il nostro patrimonio culturale e ambientale, a cominciare proprio dal meraviglioso sito archeologico. Il futuro sindaco di Avezzano non potrà che essere ambasciatore della Marsica, dovrà cioè lavorare in prima linea ad un progetto di area larga, assieme agli altri sindaci, per mettere a sistema tutte le risorse di cui disponiamo, comprese quelle culturali, storiche e turistiche, per di più incastonate in una natura incontaminata, come nel caso di Alba Fucens, che insiste nel territorio del Parco regionale Sirente-Velino”.

Con Genovesi e Bagnai hanno preso parte alla visita, il commissario marsicano Lega-Salvini Premier, Antonio Tudico, e l’avvocato Antonio Morgante. Quella di Alba Fucens è solo una delle tappe del percorso di ascolto e conoscenza del territorio che sta portando Genovesi ad incontrare cittadini, imprenditori, professionisti, operatori della sanità e del sociale, in una parola i vari portatori sani di interesse, per stilare in condivisione con i cittadini il programma elettorale.

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’artista italo-cilena Sara Lattanzi, d’origine marsicana, prepara nuovi murales a Casali d’Aschi

Gioia dei Marsi – È originaria di Pescina (sua madre proviene dal paese marsicano) ma è nata a Coyhaique, nella Patagonia cilena. Si chiama Sara Lattanzi ed è un’artista di ...


Il sito archeologico di Alba Fucens infestato dalle erbacce

Alba Fucens – Il sito archeologico romano di Alba Fucens è uno tra i più antichi e preziosi del territorio marsicano e d’Abruzzo, più in ...

Raccolta anticipata della frutta per evitare che attiri gli orsi in paese

Opi – Ci sono tanti modi per evitare che gli orsi vengano a contatto con l’uomo. Uno di questi, come sottolineano gli operatori del Parco ...

La comica Valentina Persia in vacanza nella Valle Roveto: “la brezza della terra d’Abruzzo scorre nelle mie vene”

San Vincenzo Valle Roveto – La comica Valentina Persia è nata a Roma ma ha origini marsicane che, in più circostanze, ha sottolineato e celebrato ...

Ventesima edizione della Sagra della Croccante di Forme, questa sera tutte le opere sono pronte per essere ammirate e gustate

Forme di Massa D’Albe – Oggi, mercoledì 17 agosto alle ore 19:00 torna la ventesima edizione della “SAGRA DELLA CROCCANTE”. Uno degli eventi più importanti dell’estate marsicana, capace di richiamare ...