Il Borgo antico del paese di Luco dei Marsi rivive con una partecipatissima edizione del presepe vivente



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco Dei Marsi – Grande soddisfazione per Antonio Luciani e Roberto Cambise ideatori e organizzatori della 1° Edizione del presepe vivente. L’evento con i suoi oltre 70 figuranti è stato organizzato dall’a.s.d Angizia Color Fun, ProLoco, Avis, il gruppo Alpini e patrocinato del comune di Luco dei Marsi. Fortemente voluto come segno di aggregazione della comunità luchese e la rivalorizzazione del Borgo antico del paese.

Come ci racconta Emanuele Marchi un ragazzo luchese nel personaggio del Centurione” è stata un un successo inaspettato vedere tutte quelle persone nelle strade del Borgo antico, molte di più di quelle previste” infatti dalle 16 fino alle 20 durante la rappresentazione della natività, centinaia di persone si sono ritrovate in un ambiente molto suggestivo tra vin brule, dolciumi vari e con il sottofondo di musica natalizie.