I Vigili del Fuoco rianimano un infortunato durante un’operazione di soccorso



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Durante le operazioni di soccorso per un incidente stradale lungo la S.S. n° 17 ter, in località Gignano, nell’immediata periferia di L’Aquila, i Vigili del fuoco si sono resi protagonisti di un brillante intervento di rianimazione eseguito con defibrillatore cardiaco. Il figlio di una delle persone coinvolte nell’incidente, un uomo di 53 anni, giunto sul luogo dell’incidente in un secondo momento, si è improvvisamente accasciato a terra colto da malore. Con la consueta professionalità i Vigili del fuoco hanno prima richiesto l’intervento di un’ambulanza, poi eseguito le manovre di rianimazione dell’infortunato utilizzando tecniche BLSD. All’arrivo dell’ambulanza e del personale medico del 118, l’uomo, ormai rianimato, è stato trasportato in ospedali per i necessari accertamenti.