I ragazzi della scuola secondaria di Trasacco incontrano Papa Francesco



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Trasacco – Il calcio che amiamo”, l’incontro dei ragazzi della scuola secondaria di Trasacco con Papa Francesco e l’appello a genitori, allenatori e grandi campioni.
Venerdì 24 Maggio gli alunni della Scuola secondaria di I grado di Trasacco, accompagnati dai docenti Nazzicone Sabrina, Scola Luigi, Malatesta Alessandra e Pisegna Antonio si sono recati all’incontro con il Santo Padre presso la Sala Nervi, indetto dalla Gazzetta dello Sport, in seguito alla loro partecipazione al Progetto/Concorso “Il calcio che amiamo”.

Entusiasti i ragazzi a trovarsi a contatto diretto con alcuni dei campioni del passato (Franco Baresi, Pessotto, Eto’o, Zanetti) e impressionati dal carisma del Papa che ha rivolto a genitori e giovani il monito a considerare lo sport strumento e momento di crescita anche e soprattutto nella consapevolezza dei propri limiti: i genitori restino educatori e non ultrà dei propri figli, la panchina non è un’umiliazione, ma un’opportunità di crescere.
Toccante l’invito che Papa Francesco ha rivolto ai campioni del passato, ricordando loro di non dimenticare le proprie origini, spesso anche umili e di mettere in luce, attraverso la loro figura, i valori di condivisione, sacrificio e gioia che lo sport porta con sé. (S.D.)



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di