Grave carenza idrica nel Fucino: il Comune di Avezzano vieta l’uso dell’acqua a scopo irriguo


Avezzano – Nella giornata di oggi il Vicesindaco del Comune di Avezzano, Domenico Di Berardino, ha emanato un’ordinanza – n. 150/2002 – con la quale si dispone il divieto di prelievo e utilizzo delle acque a scopo irriguo dal 1° giugno 2022 al 22 agosto 2022, dal sabato dalle ore 12:00 al lunedì alle ore 05:00. L’emergenza idrica nel Fucino sta generando conseguenze rilevanti anche in altri territori.

Come si legge nel corpus dell’ordinanza, c’è stata una “drastica diminuzione di precipitazioni che causa carenza idrica riscontrata nelle falde acquifere di superficie e profonde che alimentano il Bacino del Fucino“. Gli amministratori di Avezzano, quindi, attraverso il provvedimento sindacale hanno rilevato “l’urgente necessità di adottare provvedimenti finalizzati alla salvaguardia della dotazione idrica necessaria alle popolazioni residenti“.


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...