Grande successo all’apertura della pesca sportiva sul fiume Giovenco



Pescina – Ieri si è tenuta l’apertura della pesca sportiva sul fiume Giovenco, molti i pescatori che si sono dilettati nella cattura di un pesce  molto ambito nei fiumi Italiani, la Salmo trutta fario, (trota fario ) i pescatori provenienti da tutte le province della regione Abruzzo e dal Laziosi sono dati appuntamento come ormai è consuetudine da circa 12 anni a questa manifestazione sportiva !

Il ritrovo sul fiume alle prime luci dell’alba già pronti ad assaltare le fredde acque del Giovenco armi in mano, combattimenti faccia a faccia con un avversario molto temibile e Furbo, tanto da portare il pescatore ad affinare sempre più la tecnica di pesca per provare ad ingannare questo avversario!

Quest’anno un’altra perdita ha colpito l’associazione circolo di pesca Fabrizio Di Ninno,  Giancarlo Di Nino un grande uomo, un grande amico e fondatore del circolo intitolato a suo figlio.  Il direttivo ha donato alla famiglia Di Nino una targa, per ricordare quanto ha fatto per il circolo di pesca.

Circa 100 i soci iscritti  che vanta il  circolo di pesca Fabrizio Di Nino , una tra le maggiori associazioni di pesca  in  Abruzzo, il direttivo ringrazia calorosamente  tutti i soci che anche quest’anno hanno scelto il nostro circolo, “noi ci impegneremo per offrire sempre il massimo ai nostri soci. Ringraziamo il Sindaco Stefano Iulianella sempre presente alle nostre manifestazioni”.