Grande Fratello Marsica, nasce il gioco social ispirato al format televisivo


Marsica – Ognuno di noi, nel proprio piccolo, nel periodo complicato che stiamo vivendo, può provare a sensibilizzare gli altri a rimanere a casa. In queste settimane dure molti hanno girato video, condiviso immagini e messaggi con l’hashtag #IORESTOACASA. 

L’idea di alcuni marsicani è stata quella di creare un gioco, il Grande Fratello Marsica. Come si evince dal nome, il tutto è ispirato all’omonimo programma televisivo (che prende il nome da un personaggio del famoso romanzo di George Orwell “1984”) ma prende anche spunto dalla nota serie televisiva “La Casa di Carta”: infatti, l’organizzatore, ancora anonimo, si fa chiamare “Il Professore” (come uno dei protagonisti della serie spagnola) e tutti i partecipanti rappresenteranno una città o un paese della Marsica.

Molti concorrenti sono già stati svelati: Tagliacozzo (Veronica Di Giovanni), Celano (Salvatore e Alberto Ranalletta), Luco dei Marsi (Carlo Bianchi), Carsoli (Leonardo Nazzari), Cerchio (Gina Della Rocca), Trasacco (Vittorio Mascetti), Antrosano (Antonio Boni) e Avezzano (Marcella D’Angiò). 

Tutti possono partecipare, candidandosi volontariamente alla pagina Instagram del gioco. Se due persone, però, appartengono allo stesso paese o alla stessa città, prima di entrare nelle casa dovranno sottoporsi alla scelta del pubblico che indicherà solamente uno di loro.

Lo scopo del gioco, che si svolge interamente su Instagram, è quello di divertire e di unire, tramite social, la Marsica: i protagonisti condivideranno post e stories in cui faranno finta di vivere come coinquilini (come succede nel GF originale), faranno nomination e parteciperanno a delle sfide che decreteranno gli eliminati col passare del tempo.
Dunque, come nella casa del Grande Fratello i concorrenti dovranno convivere, in maniera virtuale, tra le stesse mura. Con il passare dei giorni si creeranno simpatie, antipatie, amori è molto altro tra i concorrenti che avranno libero sfogo nel confessionale.

Naturalmente, il vincitore sarà il paese che riuscirà a rimanere in gioco fino all’ultimo vincendo le varie prove, evitando le nomination, e conquistando la simpatia del pubblico, che avrà un ruolo fondamentale per le sorti dei concorrenti.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Francesca Scampoli conquista la fascia di Miss Eleganza a Meta di Civitella Roveto

Meta di Civitella Roveto – Ieri sera, 14 agosto a Meta di Civitella Roveto, Francesca Scampoli 20 anni di Pescara conquista la fascia di Miss Eleganza Abruzzo 2022 e accede ...


Successo per il “Beach Volley-Night” ad Antrosano

Si è conclusa ieri la manifestazione sportiva “Beach Volley-Night 2022” 3×3 misto, organizzata dall’A.S.D. Leonessa Avezzano Volley 2015 in collaborazione con l’ASI (Associazioni sportive sociali ...

Concerto “sogno d’amore” di ferragosto con l’Ancestral Chamber Music

Ancora un imperdibile appuntamento dell’Estarte Maglianese, questa sera, 15 agosto alle ore 21.30, presso l’incantevole cornice del laghetto di Magliano de’ Marsi, l’Amministrazione Comunale, ospiterà un meraviglioso concerto dell’ANCESTRAL CHAMBER MUSIC. ...

Il Sole 24 Ore esalta un’eccellenza dell’imprenditoria enogastronomica avezzanese: l’osteria contemporanea “Mammaròssa” di Franco Franciosi

AVEZZANO – Un vero e proprio tributo ad una realtà di eccellenza dell’imprenditoria cittadina, e in un settore, peraltro, che più di altri sta patendo ...

Per la festa dell’Assunzione una poesia di Maria Assunta Oddi

Il 15 agosto si festeggia nel mondo cattolico l’Assunzione della Vergine Maria al cielo in corpo e anima. Fu Papa Pio XII il 1° novembre ...