Gioventù Nazionale Marsica chiede un rafforzamento della sicurezza e maggiori tutele per le forze dell’ordine



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Sull’accaduto di ad Avezzano sono intervenuti anche  coordinatore provinciale di GN Bruno Di Bastiano, il coordinatore marsicano Valerio Castellani ed il vice Matteo Gagliardi “Riteniamo gravissimo e inaccettabile quanto accaduto oggi ad Avezzano dove un Carabiniere è stato ferito da un pugno al volto sferrato da un uomo di origine domenicana che ci auguriamo venga rispedito immediatamente al mittente. In questi casi la solidarietà non basta, servono risposte concrete. Troppo spesso, infatti, le forze dell’ordine sono lasciate sole dallo Stato che non fa nulla per migliorare le loro condizioni professionali; pretendiamo quindi maggiori dignità e tutele. Inoltre, prendiamo atto della situazione di emergenza in cui si trova la città di Avezzano e chiediamo un cambio di rotta immediato”