“Giovani e Creatività ai tempi del Covid”, il nuovo progetto dell’Associazione Veronica Gaia Di Orio



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – L’Associazione Veronica Gaia Di Orio promuove “Giovani e Creatività ai tempi del Covid”, un progetto nato all’interno dell’iniziativa realizzata dal Comune di Avezzano e dalla Confcommercio dal titolo “Il percorso dell’arte nell’epoca del Covid” e realizzato e coordinato dalle psicologhe e psicoterapeute Loredana Bove, Maria Luisa Baldassarre, Gina Onorato in collaborazione con il Dott. Francesco Subrani.

Un progetto artistico aperto alla partecipazione dei più giovani con la finalità di rilanciare e canalizzare la loro creatività promossa attraverso la realizzazione di opere artistiche.

In questo difficile periodo storico di pandemia, e di cambiamenti, per i ragazzi la creatività e l’arte possono diventare l’occasione per affrontare le personali difficoltà psichiche, la paura, l’incertezza, la precarietà legata al futuro. Per i giovani che avvertono una mancanza o un disagio la ricerca e la produzione artistica può essere quindi una grande opportunità.

I partecipanti devono elaborare ed esprimere, attraverso una composizione artistica, un tema o un vissuto legato alle riflessioni emerse durante questo periodo di emergenza sanitaria. L’opera completata verrà esposta all’interno della manifestazione già in corso “Il Bello è contagioso”, ideata e promossa dalla Confcommercio di Avezzano in collaborazione con il gruppo artisti Marsarte.