Giovane avezzanese denunciato per ricettazione



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Nella giornata del 21 marzo il personale del Commissariato di Avezzano, a seguito di un controllo presso un noto mercatino dell’usato della cittadina, ha denunciato un giovane 28enne avezzanese per ricettazione.

In particolare, nel  corso dell’attività mirata,  sono state rinvenute e sequestrate due coppie di diffusori acustici musicali, asportati circa un mese fa  da ignoti  presso un complesso sportivo,  per i quali era stata presentata regolare denuncia dai proprietari.

Dagli accertamenti effettuati , è emerso che gli oggetti erano stati consegnati da un giovane del luogo, identificato dal titolare dell’attività al momento della cessione. Lo stesso,  rintracciato e sentito in merito, non riuscendo a dimostrare la legittima proprietà degli oggetti consegnati è stato denunciato per ricettazione.

La merce rinvenuta, riconosciuta inconfutabilmente dagli aventi diritto, verrà riconsegnata appena sarà emesso il relativo provvedimento  di dissequestro dei beni da parte della Autorità Giudiziaria.




Lascia un commento