Gianni Di Pangrazio “Un sostegno per le famiglie e l’economia”


[wpsm_titlebox title=”Fonte” style=”1″]
Comunicato stampa Gianni Di Pangrazio
[/wpsm_titlebox]Avezzano
–  “Non bisogna essere per forza Sindaco o amministratore per interessarsi alla propria città perché io, per primo, voglio vivere in un ambiente sereno e ricco di opportunità” dichiara Gianni Di Pangrazio in un comunicato stampa.

“Purtroppo questa pandemia ha azzerato tutte le nostre certezze e le famiglie vivono una condizione di estremo bisogno, causato dalla mancanza di lavoro e forti preoccupazioni per il futuro. Oggi la principale urgenza è provvedere a queste necessità e il governo, come noto, ha stanziato fondi per aiutare le famiglie in difficoltà. Nonostante il Commissario della città di Avezzano, Mauro Passerotti, si sia subito adoperato per distribuire tali somme, a fronte di una forte richiesta, non tutti sono riusciti a beneficiarne; basti pensare che al municipio sono arrivate oltre 1100 domande e molti non hanno fatto in tempo a presentare la domanda”.

“Per superare queste difficoltà l’idea potrebbe essere quella di utilizzare i risparmi scaturiti dalle mense scolastiche che, come noto, fino a giugno non saranno operative, con un risparmio di oltre 150.000euro” sottolinea Di Pangrazio.“La distribuzione di questi importi non soltanto riuscirebbero a soddisfare la richiesta degli oltre 300 nuclei familiari già in lista di attesa ma, riaprendo per qualche giorno le domande di ammissione, potrebbero aiutare altre 200 famiglie in difficoltà. Ci auguriamo che questo suggerimento possa concretizzarsi al più presto perché la situazione è davvero drammatica. Inoltre, per implementare questo fondo a beneficio di famiglie e aziende in difficoltà, potrebbe essere aperto e gestito, direttamente dal Comune di Avezzano, un conto corrente su quale versare piccoli o grandi somme di denaro, un deposito per la solidarietà per ripartire e ricostruire il tessuto economico, sociale e culturale della nostra città.  Auspico per esempio, che i lavoratori nella pubblica amministrazione con esclusione di coloro che hanno retribuzioni basse a contribuire per i meno fortunati avendo sicuramente maggiori certezze per il futuro , naturalmente in forma volontaria secondo le sensibilità personali come forma di solidarietà nei confronti di coloro che hanno attività che non ce la possono fare a ripartire”.

“Il momento è certamente difficile e il lavoro che ci attende sarà difficile e complesso“, conclude Di Pangrazio “ma credo fermamente che l’unica strada per uscirne sarà quella di essere uniti nello spirito che da sempre contraddistingue il nostro popolo, generoso, fiero, coraggioso e forte”.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Mandragora scambiata per spinaci, spuntano due nuovi presunti casi a Bergamo: lotto proverrebbe dalla Marsica

Marsica – Due nuovi presunti casi di intossicazione da mandragora sarebbero stati registrati nelle ultime ore a Bergamo, dove sarebbe arrivato un lotto proveniente da un paese della Marsica. La ...


Alla giornalista Monica Pelliccione il Premio d’eccellenza “Città del Galateo” per “Alla corte di Margherita”

Alla giornalista Monica Pelliccione il Premio d’eccellenza “Città del Galateo” per “Alla corte di Margherita”. La cerimonia, ieri, a Roma Con l’ultimo libro “Alla corte ...

Rinnovo Collegio Regionale Maestri di Sci, Angelosante: “Regolamento utilizzato per il rinnovo non è mai stato approvato dalla regione Abruzzo”

Ovindoli – ” Era doveroso da parte mia portare all’attenzione della Commissione consiliare di ‘ Vigilanza ‘, presieduta dal collega Pietro Smargiassi, una richiesta di ...

ProCalcio Paterno Asd si presenta: “Nasciamo per far rinascere la socialità nel nostro paese”

Rinasce come una fenice la squadra della ProCalcio Paterno Asd. La società: “Puntiamo a far ripartire assieme a noi anche il senso più antico di ...

L’associazione Borghi Autentici festeggia 20 anni, tre giorni di festa per la “riscossa” dei piccoli borghi italiani

Si alza il sipario sul ventennale dell’Associazione Borghi autentici d’Italia. L’importante realtà nazionale che riunisce oltre 250 territori, piccoli e medi comuni di tutto lo ...