Futsal: Sogno Orione spezzato dall’Acqua&Sapone



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Una partita bellissima tra due formazioni che meritavano di arrivare fino in fondo, purtroppo l’unico biglietto disponibile è stato strappato dall’Acqua&Sapone. L’Orione ha lottato fino all’ultimo secondo, in una gara spinosa, dal risultato incerto per l’intera durata, la squadra di Città Sant’Angelo ha dimostrato di essere superiore, non cedendo alla stanchezza e alla pressione dei minuti finali.

La partita si è conclusa sul risultato di 3-6, inutili le reti di Bussi, Iannini e Maceroni, purtroppo il team di Avezzano resta fuori dalla Coppa Italia. Per l’Acqua&Sapone a segno due volte Lupinetti, Collevecchio, Particelle, Caporale e l’ex Diodati. L’Orione forse meritava di più, la stanchezza e il pressing straziante degli avversari ha avuto la meglio, adesso il club avezzanese può concentrarsi sul campionato vista la classifica e le tante partite mancanti.