Fuga di gas metano a Piazza Torlonia, la condotta è stata accidentalmente perforata da una trivella



Avezzano – Paura nel tardo pomeriggio del 24 marzo lungo Via Roma, in Piazza Torlonia. Un’importante condotta interrata di gas metano, durante le lavorazioni di manutenzione, è stata accidentalmente perforata da una trivella provocando la fuoriuscita di gas.

Il pronto arresto della macchina perforatrice e l’allontanamento di tutte le possibili fonti d’innesco da parte degli operatori, ha evitato il peggio. Immediato l’arrivo dei Vigili del fuoco di Avezzano, che hanno delimitato l’area per un raggio di oltre cento metri, bloccando il traffico e sgombrando anche gli esercizi commerciali interessati. Per il ripristino della condotta è stato necessario realizzare un bypass del tratto danneggiato con complesse operazioni durate fino alle prime ore di questa mattina. Le riparazioni, eseguite dalla ditta esecutrice dei lavori, sono avvenute sotto la stretta sorveglianza dei Vigili del fuoco pronti a impedire ogni possibile pericolo.



Leggi anche