Fucino, schianto tra auto e Tir. Due feriti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Incidente nel Fucino su strada 14 a qualche centinaio di metri da Borgo Ottomila. Intorno alle 13:00 un camion che trasportava ortaggi è finito in un canale. Sono ancora a lavoro i vigili del fuoco che stanno tentando di tirare fuori dal fango del canale il mezzo. Il camion ha impattato contro un’utilitaria, i primo procedeva verso Luco Dei Marsi diretto all’azienda Iampieri per far poi rientro nella provincia romana, mentre l’auto con a bordo un ragazzo di Trasacco procedeva in direzione di Celano.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, il ragazzo che si trovava alla guida dell’auto ha avuro un malore, probabilmente un giramento di testa, invadendo la carreggiata su cui si trovava il mezzo pesante.

Il camion, di proprietà della ditta Napolitrans, aveva appena caricato tre pedane di carote alla ditta di Aniceto Ciaccia. Quest’ultimo si trova sul posto e con un trattore sta cercando di aiutare il vigili del fuoco nelle operazioni di estrazione.

Numerosi i vigili del fuoco intervenuti con una gru e dei tiranti. Dopo circa quattro ore il mezzo è ancora incagliato nel fango.

Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della stazione di Trasacco. La strada è rimasta chiusa in tutte e due i sensi di marcia, sul posto ci gli agenti della polizia locale di Celano.

L’incidente è accaduto in un tratto di strada aprivo di guard rail. Poco più in la c’è l’incrocio di Borgo Ottomila teatro di incidenti anche mortali. “purtroppo non è la prima volta che un nostro mezzo finisce in un canale” commenta uno dei responsabili della Napolitrans originario di Cerchio, “si tratta di tratti pericolosissimi sopratutto quando piove”. Questo volta è stato un bene che non ci siano state delle gravi conseguenze per chi guidava.

Video

 




Lascia un commento