Successo dei marsicani della MixedMartialArts.it ai Campionati Italiani di TaeKwon-Do ITF



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Successo dei marsicani della MixedMartialArts.it ai Campionati Italiani di TaeKwon-Do ITF- Ancora successi per la ASD MixedMartialArts.it, questa volta l’associazione sportiva marsicana si e’ distinta al Campionato Italiano Fitae-ITF di Rimini, la gara piu’ importante della stagione, dove con soli 15 atleti provenienti dal PalaWinnerTeam di Avezzano e dalla palestra Switch di Capistrello ha totalizzato 6 ori, 4 argenti e 5 bronzi.

Un grande risultato che posiziona il team al quinto posto del medagliere nazionale. Questi i risultati in dettaglio:
Massimo Persia oro forme 4-6 dan
Valeria Lolli oro forme cinture rosse senior
Noemi Di Nicola oro forme cinture rosse Junior
Riccardo Di Profio oro Power Breaking junior e argento forme cinture rosse junior
Alfidi Raffaella oro forme cinture blu junior
Jacopo Santilli oro forme cinture verdi e argento combattimento junior -70kg
Siria Cavidossi argento forme cinture blu cadetti
Antonio D’Agostino argento forme cinture verdi Junior
Cesidio Biocca bronzo forme cinture rosse cadetti e bronzo combattimento -60kg
Daniele Palermini bronzo forme cinture verdi senior
Stefano Di Renzo bronzo forme cinture gialle senior
Maurizio Pandolfi bronzo forme cinture verdi Junior

Complimenti anche a Edoardo Di Profio, Federico Iannotti e Giampiero Ponzi che anche senza salire sul podio hanno avuto un’ottima prestazione dimostrando di essere competitivi. Da sottolineare la vittoria del veterano Maestro Massimo Persia che con questo successo raggiunge il ventesimo titolo italiano, un vero record nazionale!

Soddisfatto il Direttore Tecnico Master Alessandro Cavidossi cintura nera 7 dan, che ha seguito e consigliato i ragazzi dall’angolo. la Asd MixedMartialArts.it continua a crescere numericamente e tecnicamente e i numeri parlano da soli.




Lascia un commento