Fu accusato dell’incendio che divorò i castagneti: assolto



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Civitella Roveto – Assolto per non aver commesso il fatto. Questa è stata la decisione del giudice del Tribunale penale di Avezzano, Dr. Stefano Venturini, dopo una lunga camera di consiglio durata circa due ore, ed il tutto con la formula più ampia. Sul banco degli imputati, un uomo oggi di quasi 73 anni, M.D. residente in una frazione di Civitella Roveto, difeso dall’Avv. Roberto Verdecchia. Secondo l’accusa, sulla scorta dell’iniziale ricostruzione degli inquirenti – dettagliata nel rapporto informativo rimesso dagli agenti operanti il 17 settembre 2011, il giorno dopo l’accaduto – l’uomo aveva dato fuoco alle sterpaglie esistenti sul suo fondo  e non aveva saputo poi  governare il fuoco acceso, per cui le fiamme, alimentate dal vento, si erano propagate per circa un ettaro e mezzo, danneggiando i castagneti presenti in tutta l’area ed altre piante.

Le fiamme furono spente dopo diverse ore, nella notte; per domare l’incendio fu impiegato un canadair e operarono nella zona  quattro unità dei vigili del fuoco provenienti anche fuori regione.

Se all’inizio queste erano le deduzioni degli organi inquirenti, l’istruttoria dibattimentale ha dimostrato solo la presenza dell’anziano sul posto, ma nulla di più. Nessun segno di accensione sul terreno utilizzato da questi per la coltivazione, nessun elemento utile per risalire all’anziano come esclusiva persona coinvolta nei fatti per cui v’è stato giudizio, nessun contribuito causale attribuibile allo stesso visto che non presentava neanche delle bruciature sul corpo e sui vestiti e nessun elemento riconducibile all’incendio fu rinvenuto sulla sua autovettura.

Quello che sembrava inizialmente il certo responsabile dell’incendio provocato per imprudenza e negligenza, ha potuto veder riconosciuta la sua innocenza e, affrancato da ogni ombra, libero di godere gli anni di una serena vecchiaia.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento