Finisce in carcere un pregiudicato autore di rapine in Marsica nel 2017



Avezzano – Nel pomeriggio di oggi il personale della Polizia di Stato del Commissariato P.S. di Avezzano ha eseguito una misura cautelare in carcere a carico di S.F. di cinquantacinque anni, di origini siciliane ma residente in Marsica.

La misura è stata emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Avezzano su richiesta del P.M. a seguito di informativa del Commissariato con cui erano stati segnalati inadempimenti alle prescrizioni previste per il regime di arresti domiciliari, regime a cui era già in precedenza stato sottoposto perché era stato individuato come autore di alcune rapine avvenute nel 2017 in zona Marsica.

Dopo gli adempimenti di rito S.F. è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano a disposizione della Autorità Giudiziaria.



Leggi anche

Lascia un commento