Festa a sorpresa all’Hospice di Pescina per il pensionamento della Dott.ssa Emma Cornelio



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

PescinaIl personale sanitario dell’ Hospice di Pescina oggi pomeriggio ha organizzato una festa a sorpresa per il pensionamento della Dott.ssa Emma Cornelio, una festa emozionante e ben riuscita.
La dottoressa Emma Cornelio è stata la guida e la colonna portante del servizio di cure palliative collocato nell’edificio del PTA (Presidio territoriale di assistenza di Pescina).

L’Hospice, per le cure palliative è nato nel 2013, nel tempo si sono perse e ritrovate molte persone e tra queste, la Dott.ssa Emma Cornelio dopo un lungo percorso professionale come anestesista in sala operatoria, ha intrapreso il cammino di responsabile del servizio di cure palliative fino ad oggi.

L’ Hospice è un modello di assistenza sanitario che eroga cure palliative ed ha l’obiettivo di prendersi cura delle persone a cui è stata diagnosticata una fase avanzata di malattia e per le quali non è possibile continuare trattamenti terapeutici finalizzati alla cura della patologia stessa. 

In questo contesto in un’ottica di umanizzazione della medicina, la Dott.ssa Emma Cornelio si è dedicata alla realizzazione di un centro di eccellenza e alla formazione di un’equipe di professionisti che quotidianamente prendono per mano utenti e familiari per condurli in un percorso di consapevolezza delle fasi terminali dell’esistenza.

I ringraziamenti di tutto il personale dell’ Hospice: “Ringraziamo calorosamente la Dott.ssa Emma Cornelio per il ruolo di guida professionale ed umana che ha svolto in questi anni, augurandole un futuro radioso e ricco di altrettante soddisfazioni”.