Ferito gravemente al volto l’avvocato Amiconi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Ferito gravemente al volto, è stato curato nel reparto di maxillo facciale dell’Aquila. Si tinge di giallo il ferimento dell’avvocato Emilio Amiconi di Avezzano. L’avvocato ora sta meglio e oggi pomeriggio è stato ascoltato dai carabinieri di Avezzano. Ai militari dell’Arma Amiconi ha dichiarato di essere caduto ed essersi procurato accidentalmente le profonde ferite sul volto.

Ad allertare i carabinieri che poi hanno chiamato in caserma l’avvocato è stata un’anziana che ha telefonato al 112 perché ha trovato sulle scale del condominio una grande chiazza di sangue.

Alcune persone che abitano nella zona di via delle Olimpiadi hanno raccontato che anche all’interno dell’auto dell’avvocato c’era molto sangue. Altre persone del condominio in cui vive Amiconi pare abbiamo detto che nella stessa sera in cui è rimasto ferito l’avvocato c’è stata una violenta lite condominiale legata forse a degli insoluti. Sul caso sono a lavoro i militari di Avezzano che hanno aperto un fascicolo.

Anche se non si può ancora escludere pare che il ferimento non c’entri nulla con la professione di legale di Amiconi.




Lascia un commento