Ezio Ciciotti nominato vicepresidente del Parco regionale Sirente Velino



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Celano. Ezio Ciciotti, assessore del comune di Celano, è stato nominato vicepresidente della comunità del Parco regionale Sirente Velino.
L’assemblea, di cui fanno parte anche il presidente della Provincia, il presidente della comunità Montana Sirentina e il presidente della Comunità Montana Montagna Marsicana, è stata convocata dal commissario Annabella Pace. In tale occasione, è stato eletto il nuovo Presidente, Francesco D’Amore, sindaco di Fagnano Alto(L’Aquila).
Il Presidente, in una nota, ha ringraziato tutti i colleghi sindaci per la fiducia riposta nella sua persona ed ha dichiarato che il suo obiettivo sarà quello di riprendere le trattative con l’assessore regionale ai Parchi Donato Di Matteo e con tutte le altre cariche istituzionali e poter giungere all’approvazione della riforma già condivisa del Parco regionale Silente Velino.
Con l’ elezione del neo Presidente, si pone fine al commissariamento, restituendo così funzionalità e dignità al Parco regionale, visto fino a oggi come un freno e un vincolo e non come un’opportunità di sviluppo e di economia ecocompatibile.




Lascia un commento