Ex clinica privata ‘Santa Maria’ nel degrado, CasaPound dà voce alla protesta dei residenti



Avezzano – Riceviamo e pubblichiamo “degrado e abbandono in pieno centro . Questa volta si tratta di Via Triste, lunga arteria cittadina, dove da qualche tempo a causa della chiusura della clinica Privata “Santa Maria” un grande edificio è rimasto inutilizzato, causando numerosi problemi già denunciati dai residenti.

“Non è ammissibile che un edificio così imponente sito in pieno centro cittadino resti inutilizzato – dichiara – Mario Angelucci, responsabile marsicano di CasaPound Italia – i cittadini non possono beneficiarne in nessun modo, mentre sono stati già denunciati casi di occupazioni abusive e ritrovamenti di siringhe”. “Come al solito – prosegue Angelucci – cambiano i politicanti ma non cambia mai la sostanza e gli abitanti della zona, che pagano le tasse, vengono abbandonati a loro stessi senza nessuna risposta. Ci auguriamo che le amministrazioni locali si mobilitino presto in merito alla questione altrimenti siamo pronti a scendere in piazza con i residenti. Organizzeremo un presidio – conclude Angelucci – per far sentire la nostra voce e dire basta a questa condizione di incuria e abbandono in cui versa la città”.



Leggi anche