Erasmus+, conclusa la settimana dedicata all’accoglienza delle docenti lituane all’IIS “G. Galilei” di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Ancora una volta l’Istituto di Istruzione superiore “G. Galilei” di Avezzano si è distinto in occasione del rinomato progetto europeo di Job Shadowing nell’ambito del Programma ERASMUS+. Si è appena conclusa la settimana dedicata all’accoglienza delle docenti lituane provenienti dal liceo Kauno r. Neveronių gimnazija or Kaunas r. Neverony per il suddetto progetto, finalizzato all’arricchimento reciproco in campo professionale, culturale ed umano dei docenti partecipanti.

Nel corso di questa iniziativa, che ha visto la partecipazione entusiasta di docenti e studenti dell’IIS “G. Galilei”, vario ed intenso è stato il programma proposto alle colleghe in visita ad Avezzano. Le docenti hanno incontrato lo staff della dirigenza, gli insegnanti e tutto il personale scolastico ed esaminato con loro le peculiarità, l’organizzazione e la ricca offerta formativa dell’Istituto, producendo un proficuo scambio di esperienze e buone pratiche didattiche.

Le docenti lituane hanno incontrato le alunne e gli alunni nelle classi durante le lezioni, partecipando alle diverse attività didattiche e osservando le metodologie innovative in uso presso l’Istituto, che dispone di laboratori all’avanguardia e di ambienti di apprendimento stimolanti.

L’esperienza di condivisione è stata molto costruttiva e ha confermato come per l’Istituto d’Istruzione superiore “G. Galilei” la formazione e l’arricchimento professionale sono da sempre e costantemente al centro della crescita e del progresso, sia per i giovani sia per i docenti, portavoci della cultura e del cambiamento.

Erasmus+, conclusa la settimana dedicata all’accoglienza delle docenti lituane all’IIS “G. Galilei” di Avezzano
Erasmus+, conclusa la settimana dedicata all’accoglienza delle docenti lituane all’IIS “G. Galilei” di Avezzano

Comunicato Stampa IIS “G. Galilei”